sabato 25 febbraio | 13:11
pubblicato il 02/mag/2013 08:49

Roma: ''pit-stop'' con furto al campo nomadi, 6 arresti

(ASCA) - Roma, 2 mag - Un pit-stop in piena regola per uno smontaggio gomme a tempo di record e' stato interrotto, questa notte, dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma.

L'improvvisato box era il campo nomadi di via dei Gordiani e la macchina non era da corsa ma una Fiat Panda rubata poco prima. I sei ''meccanici'', di eta' compresa tra i 17 ed i 23 anni, tutti gia' noti alle forze dell'ordine, sono stati arrestati dai Carabinieri che sono stati piu' veloci di loro grazie ad alcuni passanti che, notata la scena, hanno dato l'allarme al ''112''. Durante la perquisizione sono stati rinvenuti anche vari arnesi utili per smontare l'auto che in breve tempo sarebbe stata cannibalizzata e i pezzi venduti al mercato nero.

Arrestati e accompagnati in caserma, i maggiorenni sono in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo mentre il 17enne e' stato accompagnato al centro di prima accoglienza di via Virginia Agnelli. L'auto sara' restituita al proprietario.

Com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Salute
A Giulio Maira il premio Raffaele Marinosci per la Medicina
Cucchi
Cucchi: sospesi da servizio tre carabinieri accusati di omicidio
Papa
Papa: rischiamo una grande guerra mondiale per l'acqua
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech