mercoledì 18 gennaio | 18:05
pubblicato il 17/gen/2011 20:01

Rogo Primavalle/ Giampaolo Mattei: stanno giocando con la verità

"Confido nel pm. Speriamo un giorno di poter avere giustizia"

Rogo Primavalle/ Giampaolo Mattei: stanno giocando con la verità

Roma, 17 gen. (askanews) - "Era normale che lui si avvalesse della facoltà di non rispondere. Sugli scenari è bene sentire gli avvocati. Confido nel pubblico ministero. In quello che potrà fare". Giampaolo Mattei a TMNews racconta come purtroppo a tanta distanza dalla notte del 16 aprile del '73, quando i suoi fratelli Virgilio (22 anni) e Stefano (10) rimasero uccisi dal rogo dell'appartamento di famiglia, a causa di un gruppo di Potere operaio, "si debba solo continuare ad avere speranza". Oggi uno dei responsabili dell'attentato, Achille Lollo, ha scelto di non parlare con i magistrati, trincerandosi in quelle che sono le prerogative previste dalla legge. "Per capire cosa è successo - continua Mattei - comunque ci sono anche le parole di Grillo. Ben 11 ore di intervista filmata, in cui ripete quello che lui ha fatto. La mia impressione è che Lollo, ma tutti loro, continuino a giocare a scacchi. Da parte mia, dopo 38 anni, un giorno in più non è un problema". Come si fa a rimanere razionali? "E' difficile. Molto difficile. Ma la partita, con queste persone, è cominciata dal 17 aprile del 73, dal giorno dopo il fatto". Il tuo libro su questi fatti si intitola 'La notte brucia ancora'. "E' così. Perché è la controinformazione, i fiancheggiamenti e le coperture quelle hanno fatto più male. Per questo devo dire grazie a Lollo, per quello che ha detto dal Brasile. Presto o tardi la sua parte dovrà finirla. Ha parlato di un archivio, di carte che lui ha raccolto negli anni. Lo tirasse fuori. sono a sua disposizione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Terremoti
Sciame sismico dopo tre forti scosse di mattina in centro Italia
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Alla Luiss il primo corso di alimentazione sostenibile
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina