sabato 03 dicembre | 22:49
pubblicato il 12/dic/2014 18:23

Rivoluzione Gucci, lascia il direttore creativo Frida Giannini

Se ne va anche Ceo Patrizio di Marco, suo compagno nella vita

Rivoluzione Gucci, lascia il direttore creativo Frida Giannini

Milano (askanews) - Rivoluzione in casa Gucci, il direttore creativo Frida Giannini e

il Ceo Patrizio di Marco lasciano la maison fiorentina. La designer che ha lavorato per oltre 12 anni per Gucci dal 2006 era diventata direttore creativo di tutto il brand. La sua ultima

collezione Donna Autunno/Inverno verrà presentata a Febbraio

2015. La maison non ha ancora comunicato chi sarà il prossimo direttore creativo.

"Desidero ringraziare Frida per la sua straordinaria passione, dedizione e per il suo contributo alla storia di Gucci - ha commentato François-Henri Pinault, presidente e Ceo di Kering,

azionista francese del marchio italiano - Le sono grato per i suoi risultati, per la sua creatività e per la passione che ha sempre trasmesso nel suo lavoro".

Patrizio di Marco, che fa coppia anche nella vita con Frida Giannini con cui ha una figlia, lascerà a gennaio e sarà sostituito da Marco Bizzarri.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari