mercoledì 07 dicembre | 20:17
pubblicato il 28/giu/2014 15:51

Rivendeva farmaci rubati, arrestato un farmacista

La Gdf ha scoperto un deposito con 50mila medicinali

Rivendeva farmaci rubati, arrestato un farmacista

Salerno (askanews) - Un farmacista della provincia di Salerno è stato arrestato dalla Guardia di Finanza con l'accusa di ricettazione. Le indagini delle Fiamme Gialle sono partite nei primi mesi di giugno dopo la scoperta di un deposito nel Comune di Arzano, in provincia di Napoli, dove sono state trovate oltre 50.000 confezioni di farmaci di vario tipo dal valore di mercato di circa 850mila euro. Tra i medicinali rinvenuti di cui è stata bloccata la vendita ce ne erano molti destinati ai trattamenti terapeutici di patologie oncologiche e neurodegenerative molto costosi e che necessitano di particolari modalità di conservazione, tra cui il mantenimento a temperatura controllata.

Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni