giovedì 19 gennaio | 12:35
pubblicato il 29/gen/2014 19:28

Ristorazione: Fipe, legittimi i ristoranti 'no kids'

Ristorazione: Fipe, legittimi i ristoranti 'no kids'

(ASCA) - Roma, 29 gen 2014 - Legittimo decidere di vietare l'ingresso ai piu' piccoli nel proprio ristorante. Lo ha chiarito la Fipe-Confcommercio commentando la decisione del ristorante di Bagnolo Mella (Brescia) di impedire l'accesso al locale ai bambini sotto i dieci anni dopo le ore 21.

Spiega il Presidente della Fipe-Confcommercio, Lino Stoppani: ''Da un punto di vista formale, il provvedimento non presenta criticita'. Un pubblico esercizio puo' rifiutare una prestazione se esistono giustificati motivi che lo impongono.

Gli schiamazzi, il pianto o le intemperanze proprie dei piccoli possono costituire valide giustificazioni. Inoltre, un esercente ha il diritto di caratterizzare la sua offerta, imponendo dei vincoli di accesso - sul vestiario, sul genere, sull'eta', eccetera - assumendo i rischi imprenditoriali conseguenti. Ogni vincolo di accesso pone un limite commerciale che puo' indebolire o rafforzare la scelta a secondo del gradimento che la stessa riceve. Inoltre - prosegue Stoppani - e' da considerare che l'eventuale somministrazione di alcol ai minori effettuata dai loro genitori all'interno dei pubblici esercizi e' imputabile alla responsabilita' penale dell'esercente. E' questa una fattispecie che rafforza il diritto a regolamentare la frequentazione dei pubblici esercizi''. ''Il provvedimento ha anche riflessi educativi e sociali che non spetta alla Fipe commentare - conclude Stoppani - ma che completano un ragionamento che giustifica decisioni che potrebbero essere non correttamente interpretate, ma assolutamente legittime''.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Terremoti
Sciame sismico dopo tre forti scosse di mattina in centro Italia
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio, Vega si prepara al primo lancio dell'anno con Sentinel-2B
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina