mercoledì 07 dicembre | 12:07
pubblicato il 10/mar/2011 13:14

Rischio brucellosi mozzarella bufala: serve veterinario aziendale

Rientrato l'allarme lanciato da Confagricoltura Campania

Rischio brucellosi mozzarella bufala: serve veterinario aziendale

Rientrato l'allarme brucellosi per le bufale campane, lanciato nei giorni scorsi da Confagricoltura. Il ritardo del rinnovo delle convenzioni tra Asl e veterinari per i controlli negli allevamenti, rischiava di determinare una sospensione delle verifiche per l'accertamento dello stato di salute degli animali, con potenziali danni anche per i consumatori di mozzarella. Michele Pannullo, presidente di Confagricoltura Campania.L'allerta tuttavia resta alta. Situazioni simili, spiega Pannullo, si ripetono ogni anno rischiando di avere ricadute negative sull'intera filiera della produzione casearia, fiore all'occhiello dell'industria campana. Un problema che necessita di una soluzione definitiva. Gli amanti della mozzarella di bufala, per ora, dunque possono sedersi a tavola tranquilli. Presto, inoltre, conclude il presidente di Confagricoltura Campania, verrà definito anche un protocollo di tracciabilità che permetterà di monitorare la produzione delle mozzarelle.

Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni