venerdì 29 luglio | 00:04
pubblicato il 20/feb/2016 10:02

Riparazioni auto più care in Lombardia, eccezione a Milano

Il rapporto della startup ideata da due trentenni

Riparazioni auto più care in Lombardia, eccezione a Milano

Milano (askanews) - La Regione più cara per far riparare un'auto è la Lombardia, anche se l'officina più economica è proprio a Milano. La sostituzione del kit di distribuzione è in cima alle richieste, seguita dal controllo della frizione e il tagliando. Sono alcuni dei dati del Rapporto Riparazioni 2016 elaborato da RiparAutOnline.com, un portale che permette agli utenti di richiedere online preventivi per la manutenzione ordinaria e straordinaria del proprio veicolo, mettendo a confronto i prezzi di oltre 5.500 officine e carrozzerie.

RiparAutOnline è una start up nata nel 2013 dall'idea di due trentenni, Marco Iacuaniello e Aurelian Vacariuc, sviluppata e cresciuta nell'incubatore I3P del Politecnico di Torino. L'idea è quella di far risparmiare tempo e soldi aiutando gli utenti a scegliere la carrozzeria più adatta alle proprie esigenze.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: Dio non si occupa di potere, tragicamente umano
Giustizia
Legnini: trasparenza e meno correnti in associazioni magistrati
Terrorismo
Terrorismo, Alfano: stiamo rimodulando gli obiettivi sensibili
Papa
Papa a giovani: aprite il cuore per ricevere profughi e migranti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Atleti, vincere con l'ipnosi: i consigli degli psicologi per Rio
Motori
Audi R8 Spyder V10, al via la prevendita in Italia
Enogastronomia
Minimalismo e creatività in cucina con Luigi Taglienti a Lume
Turismo
Eden Viaggi acquista Hotelplan Italia incluso il marchio Turisanda
Energia e Ambiente
Enel, Starace: ottimisti sui risultati, alziamo target 2016
Sostenibilità
Cooperazione, Braga: sviluppo ambientale cruciale per l'Africa
TechnoFun
Su Facebook arrivano i video di compleanno personalizzati
Scienza e Innovazione
Ue finanzia progetto del Politecnico di Milano sul gas naturale
Moda
Rihanna, per la sua linea occhiali da sole si ispira a Star Trek