domenica 19 febbraio | 22:27
pubblicato il 25/feb/2014 12:17

Rimosso dopo oltre un mese il treno deragliato ad Andora

La linea per la Francia sarà riaperta entro il 10 marzo

Rimosso dopo oltre un mese il treno deragliato ad Andora

Genova, (askanews) - Tutto è andato come doveva e i lavori sono stati completati senza problemi. Ad Andora, in provincia di Savona, è stato rimosso il treno Intercity deragliato lo scorso 17 gennaio a causa di una frana. Dodici ore intense di lavoro come racconta l'amministratore delegato di Rfi, Michele Mario Elia."E' andato tutto senza intoppi a cominciare da questa mattina quando è arrivata la chiatta da Genova, che trasportava 5 gru della ditta Vernazza, ha raggiunto lo specchio acqueo antistante il luogo del deragliamento e ha iniziato le opere per il recupero dei mezzi. Alle 15 la locomotiva è stata posizionata sui binari, poi alle 18 è stata la volta della carrozza, che poco fa è stata trasferita nella stazione di Andora. Il lavoro è stato fatto molto professionalmente e in assoluta sicurezza".La riattivazione della linea ferroviaria per la Francia, interrotta tra Andora e Diano Marina dal giorno del deragliamento, è prevista entro la prima decade di marzo. Prima di riaprirla sarà infatti necessario ripristinare i binari e la linea di alimentazione elettrica dei treni e completare i lavori di messa in sicurezza del versante franato.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia