lunedì 20 febbraio | 21:48
pubblicato il 17/mag/2013 12:46

Rifugiati: C.Astalli, decurtato sostegno previsto da 8 per mille Stato

Rifugiati: C.Astalli, decurtato sostegno previsto da 8 per mille Stato

(ASCA) - Roma, 17 mag - ''Lo Stato salda i debiti della pubblica amministrazione con i fondi 8 per mille, colpendo sempre e solo i piu' deboli'' e questo rischia di provocare ''una ferita insanabile nel Paese''. Questa la denuncia di padre Giovanni La Manna responsabile del Centro Astalli, gestito dai Gesuiti. Secondo padre La Manna, il decreto sulle imprese attualmente in discussione in Commissione Bilancio ''infligge un duro colpo al sociale. Una parte della copertura delle risorse stanziate per i pagamenti delle imprese da parte della pubblica amministrazione sara', infatti, - si sostiene - garantita anche attingendo alla quota statale dell'otto per mille''. Una misura, sostiene il Centro Astalli, che portera' alla riduzione di circa 20 milioni nel 2015 rispetto ai 44 milioni previsti. Una quota di otto per mille, si ricorda, che finanzia progetti relativi a calamita' naturali, beni culturali, assistenza ai rifugiatie alla fame nel mondo.

''La scelta del Governo e' ancora una volta quella di far ricadere sui soggetti piu' deboli, come i rifugiati, i costi della crisi. - ha commentato p. La Manna - Le attese degli italiani che hanno destinato la quota dell'8 per mille allo Stato sono state ancora una volta tradite. E' ormai una prassi impiegare, del tutto arbitrariamente, tali risorse per esigenze che, anche se importanti, sono altre rispetto alle finalita' previste dalla legge e per le quali i cittadini hanno espresso una preferenza.

A farne le spese - ha poi detto il sacerdote - sono le fasce piu' deboli. Depauperare in questo modo il sostegno ai rifugiati e alle categorie piu' vulnerabili puo' avere conseguenze serie sulla stabilita' e sulla coesione sociale del Peese''.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia