martedì 17 gennaio | 14:11
pubblicato il 17/set/2013 20:36

Rifiuti/Casal di Principe: Romano, Regione Campania vuole verita'

(ASCA) - Napoli, 17 set - ''Desidero esprimere, anche a nome della Giunta regionale della Campania, un plauso ai Carabinieri, ai Vigili del Fuoco ed ai tecnici dell'Arpac per il lavoro che stanno svolgendo a Casal di Principe''. Cosi' l'assessore regionale all'Ambiente Giovanni Romano che sottolinea: ''La Regione ha tutto l'interesse a conoscere la verita''' e assicura: ''Le strutture regionali seguono con la dovuta attenzione l'esito delle indagini. Siamo pronti, come sempre, a fare la nostra parte intervenendo con le operazioni di bonifica gia' previste nel Piano Regionale. E' evidente che di fronte ad un possibile aggravarsi del contesto, a seguito degli accertamenti, sara' necessario l'intervento del Governo per eliminare i danni ambientali e garantire la sicurezza dei cittadini''. ''Considerata la sensibilita' gia' dimostrata dal ministro Orlando siamo certi che, in questa eventualita', non saremo lasciati soli'' conclude l'assessore.

com-dqu/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, quando Cernan disse: un sognatore tornerà sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa