domenica 19 febbraio | 22:36
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Rifiuti/ Roma, Zingaretti: proroga Malagrotta fallimento Alemanno

"Emergenza frutto gestione clientelare Ama e assenza strategia"

Roma, 28 dic. (askanews) - "La proroga dell'esercizio della discarica di Malagrotta è la dimostrazione del fallimento della Giunta Alemanno", lo dichiara in una nota il candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. "Mentre in provincia, insieme a Comuni di centrodestra e centrosinistra abbiamo coinvolto in cinque anni con la raccolta differenziata circa un milione di persone dai 28mila iniziali e offerto una chiave moderna del ciclo dei rifiuti, a Roma una gestione clientelare dell'Ama e l'assenza di una strategia hanno portato all'emergenza", prosegue Zingaretti, sottolineando: "Questi sono i fatti. Le accuse del sindaco di queste ore rappresentano solo l'ennesima litania di chi in questi anni non si è mai assunto su nulla le sue responsabilità". L'ex presidente della provincia di Roma ora candidato alla Regione Lazio, esprime infine "tutta la mia solidarietà e totale vicinanza ai cittadini della Valle Galeria che per anni sono stati penalizzati dalla presenza della discarica".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia