domenica 26 febbraio | 02:49
pubblicato il 21/nov/2012 13:57

Rifiuti/ Roma, Clini: possibile un provvedimento del governo

"La Capitale non può permettersi rifiuti in strada"

Rifiuti/ Roma, Clini: possibile un provvedimento del governo

Roma, 21 nov. (askanews) - Sulla questione rifiuti a Roma potrebbe intervenire il governo, perché "la capitale non può permettersi rifiuti in strada", avverte il ministro dell'ambiente Corrado Clini. "E' possibile che ci sia un provvedimento del governo", perché "nessuno potrebbe accettare l'immagine della capitale che non sia in grado di gestire i rifiuti": ha spiegato il ministro Corrado Clini in audizione alla Camera. "Se ci sono ragioni che portano la capitale all'emergenza, noi cercheremo di evitarlo in tutti i modi, rispettando le norme Ue", ha aggiunto il ministro, sottolineando che: "Non penso che Roma possa permettersi di avere i rifiuti per strada. Nessuno potrebbe accettare in Italia che la Capitale diventi l'immagine di un territorio che non si e' in grado di gestire i rifiuti". E "se questo avvenisse sarebbe non perché l'Italia non è in grado di farlo: si porta la città all'emergenza anche se ci sono le condizioni per evitarla". Per il ministro "quello che sta avvenendo a Roma, a Napoli, Palermo o in Calabria é il risultato di un'articolazione di competenze e poteri che non consente al governo di intervenire". In particolare la difficoltà è "da un lato - ha spiegato Clini - dare una risposta credibile alla Commissione Ue, altrimenti la procedura d'infrazione andrà avanti e sarà molto più dolorosa di quella sulle discariche abusive, perché si tratta della gestione dei rifiuti nella capitale di uno dei più importanti paesi europei". E dall'altro, "la difficoltà é dovuta al fatto che da qualsiasi parte si prenda il problema e qualsiasi soluzione si proponga, c'è qualcuno che dice che non si può fare".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech