lunedì 05 dicembre | 06:08
pubblicato il 31/gen/2012 13:04

Rifiuti, regione denuncia: 4 campani su 10 non pagano la Tarsu

L'assessore Romano denuncia problemi finanziari dei Comuni

Rifiuti, regione denuncia: 4 campani su 10 non pagano la Tarsu

Napoli, (askanews) - In Campania quattro contribuenti su 10 non pagano la Tarsu, la tassa sui rifiuti solidi urbani: sono i dati diffusi dall'assessore all'Ambiente della Regione, Giovanni Romano. La mancata riscossione dei tributi, denuncia, ha conseguenze negative per le casse dei Comuni, che sono costretti a indebitarsi, mentre i Consorzi di bacino non sono più in grado di pagare gli stipendi e le società provinciali sono in affanno. In Campania la riscossione della Tarsu arriva a stento al 60%: dal 1 gennaio 2012 l'attività non più di competenza di Equitalia ma è affidata ai Comuni, e resterà così almeno fino a fine anno. In agenda per l'assessore Romano, in settimana, incontri bilaterali con le cinque province, per discutere il piano regionale e capire il livello di problemi finanziari che devono affrontare.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari