martedì 24 gennaio | 18:31
pubblicato il 06/lug/2011 09:03

Rifiuti, Pozzuoli: una discarica a cielo aperto

Corsa contro il tempo per scongiurare crisi a Napoli e provincia

Rifiuti, Pozzuoli: una discarica a cielo aperto

Pozzuoli, una discarica a cielo aperto. E' così che si presenta agli occhi di cittadini e turisti la città che ha dato i natali a Sofia Loren: montagne di sacchetti assiepati ai bordi delle strade infestano l'aria, complice anche il caldo di luglio. Mentre a Napoli le giacenze vanno lentamente diminuendo, la situazione in provincia, come testimoniano queste immagini, resta drammatica. Capita così di passeggiare sul lungomare o fare jogging e imbattersi in una distesa infinita di sacchetti. La situazione, stando a quello che riferisce il direttore della Sapna, la società provinciale che si occupa dei rifiuti, è al tracollo: ancora 24 ore di autonomia e poi Napoli e provincia ripiomberanno nell'emergenza. In particolare a preoccupare è la provincia dove oltre al problema del conferimento c'è anche quello della raccolta. L'unica via d'uscita è l'accordo sui trasferimenti con le altre Regioni. La corsa contro il tempo, l'ennesima per i napoletani, è cominciata. Altrimenti da giovedì sette luglio sarà di nuovo crisi rifiuti.

Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4