venerdì 09 dicembre | 23:10
pubblicato il 10/gen/2014 09:27

Rifiuti: Piccirillo, gestione e bonifiche appetibili per mafie

(ASCA) - Roma, 10 gen 2014 - ''L'infiltrazione mafiosa, il fenomeno cosiddetto Ecomafia, arriva in un secondo momento rispetto all'attivita' di bonifica e gestione dei rifiuti.

Questa e' una opinione condivisa fra l'altro del procuratore nazionale antimafia, Franco Roberti. Mi spiego: inizialmente si struttura questa attivita' come una impresa nella quale poi le mafie si inseriscono e si infiltrano''. Lo spiega Raffaele Piccirillo, magistrato, presidente della Commissione ecoreati del ministero dell'Ambiente , a ''Prima di tutto'', il programma di Antonio Preziosi, su radio 1. ''Anche nel lavoro della commissione per gli Ecoreati, concordando un testo con la commissione giustizia, nel momento stesso in cui abbiamo cercato di trovare aggravanti per questo reato, abbiamo appunto voluto sottolineare la differenza tra un'associazione criminale tout court, dedita a questi traffici, e invece l'infiltrazione mafiosa vera e prorpia. E ' importante fare questa precisazione - spiega Piccirillo -perche' talvolta puo' essere un alibi pensare che basta dare la colpa alle mafie su questo tipo di problema in un certo senso ''deresponsabilizza'' tutti gli altri soggetti investiti da questa problematica. Difatti, abbiamo pensato nel caso di infiltrazione mafiosa un'aggravante rispetto all'associazione per delinquere di tipo semplice: perseguiamo e incriminiamo non solo l'associazione mafiosa che si occupi di crimini ambientali, ma anche e soprattutto quella organizzazione mafiosa che pur senza occupparsene in prima persona, cerca agganci e penetrazioni nel mondo della green economy, della bonifica e della gestione dei rifiuti, settori protetti e dunque appetibili per le mafie, che a quel punto si troverebbe a gestire mercati privi di concorrenza''.

res/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina