domenica 04 dicembre | 19:23
pubblicato il 06/ago/2012 17:13

Rifiuti Palermo, da Regione nessun dato certo su tossicità aria

In città si accumula immondizia agli angoli della strada

Rifiuti Palermo, da Regione nessun dato certo su tossicità aria

Palermo, (askanews) - A otto giorni dallo scoppio del rogo che ha interessato la discarica palermitana di Bellolampo, all'assessorato regionale per la Salute non hanno ancora notizie certe riguardo ai livelli di tossicità dell'aria del capoluogo siciliano.Un tavolo tecnico è stato convocato per valutare i rischi per la salute pubblica dopo che Palermo è stata invasa dalla nube prodotta dalla discarica in fiamme come spiega l'assessore per la Salute e vicepresidente regionale Massimo Russo. "Questo tavolo serve a mettere insieme le migliori professionalità per valutare attentamente e in modo rigoroso i dati che le indagini produrranno".A preoccupare non sono soltanto le sostanze tossiche che possono essere presenti nell'aria di Palermo, ma anche quei rischi per la salute dovuti all'accumulo di tonnellate di rifiuti per strada dopo la chiusura della discarica di Bellolampo, e che conl'innalzamento vertiginoso delle temperature rischia di rendere la città invivibile.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari