giovedì 23 febbraio | 15:21
pubblicato il 11/mag/2011 12:01

Rifiuti Napoli, Lepore: critiche a pm ingiuste da malinformati

"Per risolvere problema creare discariche, è una vergogna"

Rifiuti Napoli, Lepore: critiche a pm ingiuste da malinformati

Botta e risposta tra Silvio Berlusconi e la Procura di Napoli sull'emergenza rifiuti: il premier ha accusato più volte i pm napoletani di aver chiuso le discariche a ridosso delle elezioni per alimentare il problema. La risposta del procuratore della Repubblica Giandomenico Lepore arriva a stretto giro.La magistratura avrebbe potuto sequestrare tutta la discarica, ha detto Lepore, perchè era nei suoi poteri, ma non è stato fatto proprio nella consapevolezza della situazione napoletana, per creare meno disagio possibile. Sul tema si può anche scherzare, ma la vera soluzione è mettersi attorno a un tavolo.Immediata la replica di Berlusconi che in un appuntamento elettorale a Crotone attacca i magistrati: "I rifiuti glieli porterei in Procura".

Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Grana Padano, nuovo marchio indica provenienza latte su confezioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech