mercoledì 22 febbraio | 12:46
pubblicato il 30/nov/2011 15:36

Rifiuti Napoli, De Magistris: piano funziona, navi in partenza

Il sindaco su sanzioni Ue: riguardano il passato

Rifiuti Napoli, De Magistris: piano funziona, navi in partenza

Napoli, (askanews) - Nessuna nuova emergenza rifiuti a Natale, l'eccesso di cumuli di immondizia per le strade di Napoli nelle ultime ore è stato provocato da uno sciopero degli operatori di settore. Lo ha dichiarato il sindaco Luigi De Magistris cogliendo l'occasione per rispondere ad alcune critiche in particolare sulla partenza delle navi di rifiuti per l'Olanda e sulle possibili sanzioni dell'Unione europea in merito alla gestione dello smaltimento dei rifiuti. "Le navi partiranno prima di Natale - ha detto - e la questione europea non ci compete perché riguarda il passato".Per quanto riguarda l'invio di rifiuti in Olanda via mare è stato firmato un contratto fino al 2012 con le autorità che prevede l'invio di carichi da 3-4.000 tonnellate a settimana.

Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Taxi
Protesta taxi a Roma: scontri, bombe carta e tirapugni: 4 fermi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%