martedì 17 gennaio | 05:56
pubblicato il 14/lug/2011 12:24

Rifiuti Napoli, cumuli in aumento: 2.400 tonnellate in strada

Asia: scarse possibilità di rispettare la tabella conferimenti

Rifiuti Napoli, cumuli in aumento: 2.400 tonnellate in strada

Dopo le notizie positive della scorsa settimana, i cumuli di rifiuti lungo le strade di Napoli tornano ad aumentare: attualmente ce ne sono 2.400 tonnellate. Stando alle ultime dichiarazioni dell'Asia - l'azienda addetta alla raccolta - la situazione sarebbe gravissima. In queste ore, infatti, i conferimenti in discarica stanno subendo pesanti rallentamenti e non si stanno raggiungendo le quote stabilite dalla tabella ufficiale. Questo l'attuale scenario, nonostante la Regione stia operando per consentire il trasferimento dei rifiuti al di fuori della Campania. Un richiamo alla collaborazione delle istituzioni arriva dal governatore Stefano Caldoro, che si è nuovamente appellato alla Provincia e a tutti i comuni interessati affinché sostengano il percorso individuato dal commissario Vardè, che prevede l'apertura delle discariche nelle aree delle cave dismesse.

Gli articoli più letti
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello