martedì 28 febbraio | 08:50
pubblicato il 24/lug/2013 12:07

Rifiuti, ministro De Girolamo a Caivano, tra i veleni di Gomorra

Promette inasprimento pene in fatto di reati ambientali

Rifiuti, ministro De Girolamo a Caivano, tra i veleni di Gomorra

Caivano, (askanews) - "Qui vengo innanzitutto da cittadina campana e da mamma". Il ministro dell'Agricoltura, Nunzia De Girolamo, va in visita a Caivano, tra i veleni di Gomorra. Ad accoglierla don Maurizio Patriciello, che della lotta ai rifiuti tossici che avvelenano questo territorio a Nord di Napoli ha fatto la sua ragione di vita. La chiesa di San Paolo Apostolo è piena di gente del posto, autorità e giornalisti. L'arrivo del ministro accende i riflettori su un territorio martoriato e dimenticato, discarica illegale di sostanze tossiche. Don Maurizio - salito agli onori delle cronache perchè si era rivolto al prefetto di Caserta dandole "solo" della signora ed era stato rimproverato del prefetto di Napoli De Martino - qui a Caivano è una istituzione: si batte per ridare a questa terra la sua dignità, mettendosi anche contro chi qui ci vive e minacciato da chi ci guadagna con lo smaltimento illegale dei rifiuti pericolosi."non è una meraviglia se qui si muore di cancro e leucemia più che altrove. Per questo parlo di disastro umanitario".Il ministro assicura una serie di misure, dall'inasprimento delle pene in materia ambientale a bonifiche ed eliminazione dal mercato alimentare dei prodotti inquinati. Dopo le promesse c'è la visita sul campo: la mascherina anti-miasmi è d'obbligo mentre ci si aggira in queste terre. Le mostrano un fusto arrugginito che conteneva amianto e spiegano gli effetti sull'agricoltura. Tutta questa attenzione però agli agricoltori del posto non deve essere piaciuta: conclusa la visita del ministro, se la sono presa con don Maurizio: "Ognuno deve fare il suo mestiere - gli ha intimato uno di loro - vai in chiesa a dire messa. Per colpa tua non vendiamo più nulla".

Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech