lunedì 20 febbraio | 00:40
pubblicato il 09/lug/2011 15:25

Rifiuti, iniziati conferimenti da Napoli nelle discariche campane

A Benevento, Avellino e Caserta. In città 1.700 tonnellate

Rifiuti, iniziati conferimenti da Napoli nelle discariche campane

Dopo la firma del presidente della Regione Stefano Caldoro è operativa l'ordinanza che prevede il trasferimento dei rifiuti della provincia di Napoli: è dunque cominciato lo sversamento della spazzatura nelle tre discariche previste, Sant'Arcangelo Trimonte in provincia di Benevento, Savignano Irpino, in provincia di Avellino, e San Tammaro, nel Casertano. Proprio in quest'ultima sono cominciati i conferimenti, che secondo le previsioni dovrebbero riguardare 700 tonnellate in giornata. Il presidente della provincia di Caserta Domenico Zinzi, però, non è d'accordo con l'ordinanza di Caldoro e annuncia ricorso al Tar: nella discarica di San Tammaro, dice, non può arrivare la spazzatura di Napoli. In città sono 1.700 le tonnellate di rifiuti non raccolti per le strade, in aumento. Lo rende noto l'Asia, azienda speciale del Comune addetta all'igiene.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia