domenica 04 dicembre | 23:21
pubblicato il 18/apr/2011 17:47

Rifiuti, Iervolino: faremo impossibile per pulire Napoli a Pasqua

Primo obiettivo è l'apertura dei siti di trasferenza

Rifiuti, Iervolino: faremo impossibile per pulire Napoli a Pasqua

"Faremo l'impossibile per ripulire la città dai rifiuti prima di Pasqua". Ad assicurarlo il sindaco di Napoli, Rosa Russo Iervolino. In occasione delle festività infatti aumenta sensibilmente la produzione dei rifiuti in città e nella provincia e quindi la situazione potrebbe tornare ad essere esplosiva. La Iervolino precisa che "il primo traguardo da raggiungere è l'immediata apertura dei siti di trasferenza previsti in città". "Stiamo aspettando il parere del ministero dell'Ambiente e della Regione, ma l'ordine è di accelerare il più possibile ogni procedura" - ha detto il primo cittadino. Decisamente meno ottimista sulla situazione Claudio Cicatiello, presidente dell'Asia, società che si occupa dei servizi di igiene ambientale a Napoli che spiega: "Le previsioni sono fosche. Se non possiamo sversare, i rifiuti rimangono stipati nei nostri mezzi e, quindi, non è possibile riprendere l'attività di raccolta".

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari