venerdì 20 gennaio | 11:18
pubblicato il 29/gen/2011 19:44

Rifiuti, i cittadini di Quarto in piazza contro la discarica

Comune del Napoletano scelto da provincia per nuovo sito

Rifiuti, i cittadini di Quarto in piazza contro la discarica

No alla discarica: è lo slogan scandito dai manifestanti scesi in piazza a Quarto, nel Napoletano, contro la decisione della provincia che vorrebbe localizzare il nuovo sito per lo sversamento dei rifiuti in una delle cave di via Spinelli, in attesa della costruzione del termovalorizzatore di Napoli est. Diecimila persone, secondo gli organizzatori, hanno percorso le vie della città in segno di protesta: in prima linea il sindaco Sauro Secone, che ribadisce il no di amministrazione e cittadini alla discarica.Insieme ai politici manifestano parroci, associazioni, movimenti civili, sindacati e scuole, che denunciano gli alti rischi per la salute della discarica, dimostrati dai rapporti delle Asl, e la non idoneità del sito scelto, certificata da una relazione dell'Università Federico II di Napoli. Al corteo anche i comitati civici antidiscarica di Acerra, Chiaiano, Giugliano, Taverna del Re e Terzigno.Anche la Sovrintendenza speciale per i beni archeologici ha dato parere negativo alla costruzione della discarica.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale