martedì 06 dicembre | 11:27
pubblicato il 17/set/2013 20:32

Rifiuti: fusti sospetti trovati in terreno a Casal di Principe (Ce)

(ASCA) - Napoli, 17 set - Fusti sospetti, probabilmente fanghi industriali, sono stati trovati nel corso di un sopralluogo su un terreno a Casal di Principe. Disposto per verificare la presenza di rifiuti tossici in un terreno indicato da un collaboratore di giustizia, il sopralluogo e' stato effettuato da carabinieri, tecnici dell'Arpa Campania e vigili del fuoco di Caserta. I tecnici dell'Arpac hanno prelevato campioni di fango e terreno per verificare la presenza di radioattivita'. Le operazioni di scavo continueranno per verificare la presenza di altri materiali sospetti che, stando alle recenti dichiarazioni del boss casalese Carmine Schiavone, sarebbero rifiuti pericolosi. dqu/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Ecco la gastro-diplomazia: mangiare bene aiuta a conquistare mondo
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari