lunedì 20 febbraio | 03:10
pubblicato il 27/lug/2011 10:19

Rifiuti/ Emergenza a Palermo. Comune e Amia non trovano l'intesa

L'azienda ha bisogno di 18 milioni di euro per il risanamento

Rifiuti/ Emergenza a Palermo. Comune e Amia non trovano l'intesa

Palermo, 27 lug. (askanews) - Non è giunto neanche dopo una notte di trattative l'accordo tra il Comune di Palermo e l'Amia. I dipendenti dell'azienda che si occupa di raccogliere e gestire i rifiuti nel capoluogo siciliano, da ieri sono nuovamente in stato d'agitazione e si riuniscono in assemblea durante tutti e tre i turni di raccolta, causando l'accumulo di rifiuti per le strade della città. Per il risanamento aziendale, i commissari straordinari di Amia avevano chiesto a Palazzo delle Aquile 18 milioni di euro; una somma che il Comune non è disposto a concedere, fermo restando la rassicurazione, da parte del sindaco Diego Cammarata, che nessun dipendente è a rischio licenziamento, come ventilato invece nei giorni scorsi dai commissari straordinari, che avevano espresso preoccupazione per 400 lavoratori. Intanto la situazione rifiuti a Palermo rischia di precipitare ulteriormente. Strade invase da cumuli di immondizia, e l'aria irrespirabile a causa dell'innalzamento delle temperature, oltre a rappresentare un pericolo per la salute pubblica, offrono uno spettacolo poco edificante della città, soprattutto alle migliaia di turisti giunti in questi giorni a Palermo. Preoccupazione in tal senso è stata espressa dal consigliere comunale di Sel Nadia Spallitta: "Non mi è chiaro - ha detto la Spallitta - se e come siano state autorizzate le assemblee sindacali che stanno mettendo in ginocchio la città, che arrecano danno al decoro e all'immagine in un periodo di grande turismo, e rischi sulla salute pubblica e privata, per la presenza di ratti e scarafaggi segnalati in varie parti del territorio centrali e periferiche, con tutte le malattie che ne possono derivare".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia