domenica 19 febbraio | 18:10
pubblicato il 22/gen/2014 13:54

Rifiuti: dirigente ministero arrestato gia' indagato in inchiesta Ilva

(ASCA) - Milano, 22 gen 2014 - Non e' nuovo a grane giudiziarie Luigi Pellagi, il dirigente del Ministero dell'Ambiente arrestato oggi nell'ambito dell'inchiesta condotta dalla Procura di Milano sulla bonifica dell'ex area Sisas di Pioltello Rodano.

L'uomo - uno stretto collaboratore dell'ex Stefania Prestigiacomo che dal 2001 al 2006 lo ha voluto a capo della segreteria tecnica del Ministero delle pari opportunita' e che dopo le elezioni del 2008 lo ha portato con se' a ricoprire lo stesso incarico al Ministero dell'Ambiente - risulta infatti indagato dalla Procura di Taranto nell'inchiesta sull'Ilva.

Pellagi e' stato infatti segretario della commissione tecnica che nell'agosto 2011 rilascio' all'Ilva l'autorizzazione integrata ambientale. Gli inquirenti pugliesi lo accusano di aver anticipato alla famiglia Riva i risultati del lavoro della commissione prima che fossero definitivi. Pellagi e' stato anche commissario straordinario del governo per l'emergenza idrica alle Isole Eolie. Incarico poi revocato dal governo Monti.

fcz/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Immigrati
Guardia costiera: oggi 358 migranti salvati nel Mediterrano
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Cinema
Napoli ricorda Totò a 50 anni da morte con show e set ricreati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia