mercoledì 18 gennaio | 03:03
pubblicato il 27/giu/2011 14:33

Rifiuti/ De Magistris: Stiamo lavorando,Napoli meraviglierà tutti

No a stato emergenza, si deve governare con l'ordinarietà

Rifiuti/ De Magistris: Stiamo lavorando,Napoli meraviglierà tutti

Napoli, 27 giu. (askanews) - Il Comune di Napoli sta lavorando senza sosta per risolvere l'emergenza rifiuti e per fare in modo che si attui una "rivoluzione" nel modo di governare che desti in tutti meraviglia. Il progetto è ambizioso anche se il sindaco Luigi De Magistris soprattutto in merito all'emergenza rifiuti preferisce non spiegare nei minimi particolari le azioni adottate dalla sua giunta sperando in un risultato finale più che positivo e confidando in una sorta di "rivoluzione". "Stiamo lavorando e la situazione in città migliora. I napoletani si renderanno conto, un po' alla volta, del lavoro che stiamo facendo. Non intendo informare preventivamente di tutti i passi che facciamo perché sono passi importanti e rivoluzionari e, siccome gli ostacoli non sono pochi, vogliamo che i cittadini sappiano un po' alla volta. Poi - ha aggiunto De Magistris - anche i risultati di questi giorni preferisco non commentarli perché dobbiamo consolidare e assestare il lavoro che stiamo facendo". De Magistris ha poi ribadito di essere contrario allo stato di emergenza che "non serve perché è quello che ci ha consegnato una città con la spazzatura". "Dobbiamo risolvere il problema con l'ordinarietà, con le leggi attuali e poi, in prospettiva - ha detto ai giornalisti a margine di una manifestazione sulla scuola al teatro San Carlo -, stiamo lavorando per rendere Napoli autonoma. Questo è l'obiettivo politico per dare anche una risposta alla Lega Nord". Il sindaco è ottimista sul futuro e ha concluso dicendo: "Napoli, nei prossimi mesi, meraviglierà tutti. La rivoluzione della campagna elettorale diventerà rivoluzione nel modo di governare. Napoli - ha concluso - ritornerà a essere al centro dell'attenzione per le cose belle e ordinarie".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa