domenica 26 febbraio | 11:18
pubblicato il 01/lug/2011 10:54

Rifiuti, De Magistris e Caldoro bocciano decreto: insufficiente

E il ministro Prestigiacomo lo difende: sindaco mi ringrazi

Rifiuti, De Magistris e Caldoro bocciano decreto: insufficiente

Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris e il governatore della Campania Stefano Caldoro bocciano il decreto sui rifiuti di Napoli approvato dal Consiglio dei ministri, con il voto contrario degli esponenti della Lega. Un giudizio negativo bipartisan, che sottolinea la delusione per le misure adottate dal governo. Il sindaco parla di decreto "pilatesco", che "non risolve proprio nulla", nonchè di una delusione. "Noi ci aspettavamo che il governo facesse qualcosa per Napoli" ha detto de Magistris, che definisce poi "politicamente inaccettabili e personalmente indecenti" le parole pronunciate dal leader leghista Umberto Bossi. Il governatore Caldoro parla di un provvedimento "che non consente di superare concretamente le difficoltà di questi giorni. Non è sufficiente. Sarebbe stato preferibile dare più potere ai sindaci" ha concluso. Il ministro Stefania Prestigiacomo, che ha sostenuto l'approvazione del provvedimento, risponde a De Magistris: "Mi aspetto gratitudine, perchè è l'ennesima volta che il governo nazionale interviene sulla questione dei rifiuti".

Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech