lunedì 23 gennaio | 18:48
pubblicato il 01/dic/2011 11:39

Rifiuti, De Magistris dice no a intervento dell'esercito a Napoli

Il sindaco boccia il ministro Clini: il governo ci dia fondi

Rifiuti, De Magistris dice no a intervento dell'esercito a Napoli

Napoli (askanews) - Botta e risposta sull'emergenza rifiuti a Napoli tra il Sindaco Luigi De Magistris e il nuovo ministro dell'Ambiente Corrado Clini che è tornato a proporre per il capoluogo campano l'impiego dell'esercito per far fronte all'emergenza rifiuti. "Non voglio più sentire parlare di soldati. Basta con l'esercito e basta con leggi speciali. A Napoli la rivoluzione l'abbiamo fatta con le leggi ordinarie - replica il primo cittadino - mentre il Governo deve sbloccare i fondi". Gli fa eco il Vicesindaco con delega ai rifiuti, Tommaso Sodano: "Commissari ed esercito sono state esperienze fallimentari del passato. Al ministro illustreremo il nostro piano per i rifiuti che si basa su differenziata, tre siti di stoccaggio e contratti per inviare le navi con l'immondizia in Olanda". Ma il ministro della Difesa Giampaolo Di Paola, interviene e chiarisce: "L'esercito contribuirà al tentativo di risolvere l'emergenza rifiuti a Napoli "se serve", ma "questo non è il nostro compito principale".

Gli articoli più letti
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Gioco azzardo
Nomisma: 1,2 mln di studenti tenta la fortuna col gioco d'azzardo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4