mercoledì 18 gennaio | 07:37
pubblicato il 30/giu/2011 19:08

Rifiuti/ Da assessore Albenga un pacco immondizia a De Magistris

"Se non è capace a gestire la spazzatura si dimetta"

Rifiuti/ Da assessore Albenga un pacco immondizia a De Magistris

Genova, 30 giu. (askanews) - Un pacco postale con dieci chilogrammi di spazzatura indirizzato al sindaco di Napoli, Luigi De Magistris. Lo ha inviato, con corriere espresso, l'assessore ai Servizi sociali del Comune di Albenga, Eraldo Ciangherotti. Insieme al sacco di rifiuti, l'esponente della giunta di centro destra, guidata dalla leghista Giusi Guarnieri, ha spedito al primo cittadino del capoluogo campano una lettera provocatoria: "Se il sindaco De Magistris - spiega Ciangherotti - non sa come fare per eliminare la spazzatura e vuole imparare a fare rispettare le regole, dia un colpo di telefono ai colleghi sindaci di tutta Italia e anche al nostro sindaco Guarnieri". Nel mirino dell'assessore ligure, il decreto sui rifiuti approvato oggi dal Governo per cercare di risolvere l'emergenza che ha messo in ginocchio la città campana. "Nessuno è antinapoletano - precisa Ciangherotti - ma, così facendo, con i suoi continui appelli al Governo centrale per obbligare le altre regioni italiane a farsi carico della spazzatura di Napoli, De Magistris sta affondando la città partenopea in un ingiusto sentimento di antipatia da parte di tutta la popolazione italiana. Ogni comunità, dalla più grande alla più piccola -aggiunge l'assessore della cittadina ligure - smaltisce i propri rifiuti, solo a Napoli continua ad andare in scena una commedia che, da troppo tempo, offende la popolazione partenopea. Il sindaco De Magistris ha capito di non essere capace a gestire la spazzatura? Si dimetta!", è l'appello finale di Cinagherotti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa