mercoledì 18 gennaio | 09:15
pubblicato il 01/nov/2013 11:04

Rifiuti: Coldiretti, avviare presto analisi a tappeto

(ASCA) - Roma, 1 nov - Occorre avviare al piu' presto un piano straordinario di analisi a tappetto delle matrici ambientali con la delimitazione delle aree interessate o meno da inquinamento, per garantire la sicurezza dei territori a tutela dei cittadini e delle imprese. E' quanto afferma la Coldiretti nel commentare i contenuti sconvolgenti dei verbali del pentito dei clan dei Casalesi, Carmine Schiavone, nel corso dell'audizione dell'ottobre del 1997 davanti alla Commissione parlamentare d'inchiesta sul ciclo di rifiuti. La battaglia contro l'illegalita' e le agromafie va combattuta - sottolinea la Coldiretti - con la massima trasparenza e responsabilita' nei confronti dei cittadini. Per questo - continua la Coldiretti - sono necessarie azioni concrete per verificare immediatamente le dichiarazioni del pentito di mafia ed i reali effetti sulle aree coinvolte al fine di avviare le necessarie azioni di delimitazione e di bonifica dei territori contaminati. Non si puo' tollerare - sostiene la Coldiretti - una situazione di incertezza che mette a rischio la vita dei cittadini e l'attivita' di migliaia di imprese. Il business criminale dei rifiuti - conclude la Coldiretti - non si mai fermato ed ha sviluppato un fatturato illegale che ha raggiunto quasi 3,9 miliardi, tra rifiuti speciali e' urbani, con oltre cinquemila reati accertati nel 2012, con lo smaltimento illegale di rifiuti, dai fanghi industriali alle sostanze tossiche.

res/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa