sabato 10 dicembre | 04:22
pubblicato il 19/giu/2013 12:00

Rifiuti/ Campania, Ue domani chiede maxi multa contro l'Italia

35 milioni più 250mila euro al giorno su mancata esecuzione

Rifiuti/ Campania, Ue domani chiede maxi multa contro l'Italia

Bruxelles, 19 giu. (askanews) - Maxi multa in arrivo per l'Italia domani dall'Ue: la Commissione deferirà l'Italia in Corte di giustizia per la non esecuzione della sentenza del marzo 2010 sulla gestione dei rifiuti in Campania. Fonti della Commissione riferiscono che Bruxelles intende chiedere alla corte di condannare l'Italia e sanzionarla con una multa da 35 milioni di euro, per il periodo tra la prima sentenza e questa attesa seconda sentenza. In più, la Commissione vuole che l'Italia debba pagare 250mila euro al giorno per ogni giorno ulteriore di permanenza in stato di infrazione (dopo la seconda sentenza). Secondo la fonte europea i piani di gestione presentati dal governo "non sono stati considerati soddisfacenti perché prevedevano l'operatività degli impianti di gestione al 2016, tardi quindi e anche questa data non è garantita".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina