martedì 21 febbraio | 18:07
pubblicato il 21/giu/2011 21:41

Rifiuti/ Campania, raggiunta intesa per Piano d'azione condiviso

Estremo tentativo limitato nel tempo in assenza decreto Governo

Rifiuti/ Campania, raggiunta intesa per Piano d'azione condiviso

Napoli, 21 giu. (askanews) - Un Piano d'azione condiviso per garantire un "graduale e costante miglioramento" della situazione rifiuti a Napoli e in provincia anche se non è esclusa la proclamazione dello stato di emergenza. E' l'intesa raggiunta al termine di un incontro, svoltosi presso Palazzo Santa Lucia, sede della giunta regionale della Campania. Al vertice hanno preso parte istituzioni locali, Comune di Napoli, rappresentanti delle Province e della Regione Campania. La riunione si è conclusa - si legge in una nota - con la definizione di un Piano di azione condiviso da tutti i partecipanti, nell'ambito dell'accordo sottoscritto il 4 gennaio 2011 presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, che, "nella particolare situazione di criticità nella gestione del ciclo dei rifiuti dovrebbe, se attuato in tutte le sue parti, garantire un graduale e costante miglioramento della situazione a Napoli e in provincia". Il programma sarà monitorato ogni 24 ore dalle istituzioni coinvolte. L'intesa raggiunta è "un estremo tentativo limitato nel tempo che, in assenza del provvedimento del Governo ancora sollecitato, non potrà che comportare lo stato di emergenza".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia