martedì 24 gennaio | 12:36
pubblicato il 16/lug/2011 11:00

Rifiuti, Caldoro: siano i sindaci a indicare aree per discariche

Decreto governo non risolutivo. De Magistris:soluzione all'estero

Rifiuti, Caldoro: siano i sindaci a indicare aree per discariche

Il governatore della Camapania, Stefano Caldoro lancia una proposta provocatoria ai sindaci del Napoletano per individuare e gestire in proprio siti di stoccaggio provvisori per far fronte all'emergenza rifiuti. Un appello all'autodeterminazione che suona come un richiamo alle amministrazioni locali - e a tempo stesso ai cittadini - ad assumersi le proprie responsabilità.L'idea di Caldoro parte da una valutazione negativa sul decreto del governo sull'emergenza rifiuti perché, dice, non incentiva, di fatto, le Regioni a contribuire allo smaltimento della spazzatura campana.Il piano del governatore tuttavia, non trova d'accordo il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris. "Caldoro propone soluzioni a medio termine - dice l'ex magistrato - ma bisogna trovare soluzioni nell'immediato. Il Comune aumenterà i luoghi di trasferenza e stoccaggio provvisorio in città, ma concretamente la soluzione è all'estero".

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Bagnasco
Bagnasco: povertà si allarga. Subito reddito di inclusione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: strategia Ue premessa solido sviluppo attività
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4