martedì 06 dicembre | 07:01
pubblicato il 29/mar/2011 11:45

Rifiuti, Caldoro presenta piano: tre anni per risolvere problema

Previsti tre nuovi termovalorizzatori e un gassificatore

Rifiuti, Caldoro presenta piano: tre anni per risolvere problema

Tre anni per risolvere in modo strutturale il problema dei rifiuti in Campania, il tempo necessario alla realizzazione dei termovalorizzatori: sono i tempi scanditi dal presidente della Regione Stefano Caldoro, che ha presentato il nuovo piano rifiuti, ora all'approvazione del consiglio regionale e di Bruxelles. Tra i punti chiave del piano la realizzazione dei tre nuovi termovalorizzatori: uno a Napoli est, uno a Salerno e il terzo alla periferia di Giugliano per bruciare le circa 6,8 milioni di ecoballe stoccate nel sito di Taverna del Re. Il piano punta anche sulla raccolta differenziata che, entro Natale del 2011, dovrà arrivare al 50%: la Regione ha sottoscritto due protocolli con il ministero dell'Ambiente, e sono previsti fondi per 150 milioni.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari