giovedì 23 febbraio | 15:12
pubblicato il 26/giu/2011 19:23

Rifiuti, Caldoro: non pagherò colpe altrui, Lega irresponsabile

Governatore annuncia ritiro Regione da tavoli istituzionali

Rifiuti, Caldoro: non pagherò colpe altrui, Lega irresponsabile

Il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro commenta così, con tre "non ci sto", il suo coinvolgimento nell'inchiesta della procura di Napoli in cui risulta indagato per epidemia colposa nell'ambito dell'emergenza rifiuti. Caldoro, in conferenza stampa a Palazzo Santa Lucia, annuncia che la Regione prenderà misure precise.Via dai tavoli nazionali e regionali perchè i cittadini sappiano "dove sono le vere colpe" e che "le responsabilità sono ben lontane dalla Regione".Il presidente si esprime anche in merito al suo coinvolgimento, e a quello della Regione, nell'inchiesta. L'inchiesta è un atto dovuto ed è opportuno che si faccia luce sulla vicenda - dice Caldoro - chiarirò la mia posizione e le mie responsabilità senza timore".

Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Grana Padano, nuovo marchio indica provenienza latte su confezioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech