venerdì 09 dicembre | 14:51
pubblicato il 26/giu/2011 19:23

Rifiuti, Caldoro: non pagherò colpe altrui, Lega irresponsabile

Governatore annuncia ritiro Regione da tavoli istituzionali

Rifiuti, Caldoro: non pagherò colpe altrui, Lega irresponsabile

Il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro commenta così, con tre "non ci sto", il suo coinvolgimento nell'inchiesta della procura di Napoli in cui risulta indagato per epidemia colposa nell'ambito dell'emergenza rifiuti. Caldoro, in conferenza stampa a Palazzo Santa Lucia, annuncia che la Regione prenderà misure precise.Via dai tavoli nazionali e regionali perchè i cittadini sappiano "dove sono le vere colpe" e che "le responsabilità sono ben lontane dalla Regione".Il presidente si esprime anche in merito al suo coinvolgimento, e a quello della Regione, nell'inchiesta. L'inchiesta è un atto dovuto ed è opportuno che si faccia luce sulla vicenda - dice Caldoro - chiarirò la mia posizione e le mie responsabilità senza timore".

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina