lunedì 23 gennaio | 20:56
pubblicato il 31/lug/2011 12:48

Rifiuti, Caldoro firma terza ordinanza per sversare fuori Napoli

Il provvedimento ha carattere di eccezionalità

Rifiuti, Caldoro firma terza ordinanza per sversare fuori Napoli

Non c'è due senza tre. E' proprio il caso di dirlo per il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, che ha firmato la sua terza ordinanza per sversare i rifiuti napoletani fuori dai confini provinciali. Il provvedimento prevede che fino al prossimo 9 agosto gli impianti di San Tammaro nel Casertano e Savignano Irpino nell'Avellinese accolgano ciascuno 400 tonnellate di immondizia partenopea. La notizia non è stata accolta con entusiamo dalle province che pure non hanno mai fatto mancare il loro sostegno. Il timore è che si arrivi ad un uso "indiscriminato e sistematico" di queste ordinanze. Un timore che, nella precedente ordinanza, aveva indotto la provincia di Avellino a ricorrere al Tar del Lazio. I giudici amministrativi in quella occasione avevano accolto il ricorso, ammettendo simili provvedimenti solo in casi di eccezionalità. Carattere che Caldoro ha riscontrato questa volta, viste le difficoltà che stanno avendo gli impianti del Napoletano, prossimi alla saturazione. Il timore che la situazione possa precipitare ha indotto il governatore a firmare questa nuova ordinanza, nella speranza che con agosto si arrivi a una soluzione.

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Bagnasco
Bagnasco: povertà si allarga. Subito reddito di inclusione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4