mercoledì 07 dicembre | 23:26
pubblicato il 15/lug/2011 09:09

Rifiuti, Caldoro firma ordinanza per sversamenti fuori provincia

L'assessore Romano: in quattro mesi saremo fuori dalla crisi

Rifiuti, Caldoro firma ordinanza per sversamenti fuori provincia

Il governatore della Campania, Stefano Caldoro ha firmato una nuova ordinanza per consentire lo sversamento dei rifiuti nelle discariche delle province di Avellino, Caserta e Benevento. Per 5 giorni, a partire dal 15 luglio a Savignano Irpino, San Tammaro e Sant'Arcangelo Trimonte, verranno inviate circa 900 tonnellate di frazione umida tritovagliata per liberare gli Stir. Una soluzione temporanea in attesa che si possano avviare i trasferimenti di una parte della spazzatura napoletana verso quelle regioni che hanno dato la propria disponibilità allo smaltimento. Giovanni Romano, assessore regionale all'Ambiente. Secondo gli ultimi dati, sono oltre 2mila le tonnellate di rifiuti ancora in strada a Napoli: un dato che tiene alto il livello d'allarme sanitario, soprattutto per le alte temperature di questi mesi estivi e perché la solidarietà di altre regioni, oltre a Emilia, Liguria e Toscana tarda ad arrivare. Intanto anche il comune di Napoli - ha assicurato il vicesindaco Tommaso Sodano, dopo l'incontro con il ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo - predisporrà un piano straordinario per fronteggiare l'emergenza.

Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni