martedì 21 febbraio | 09:12
pubblicato il 27/giu/2011 10:11

Rifiuti, ancora roghi nella notte a Napoli e provincia

La raccolta straordinaria prosegue 24 ore su 24

Rifiuti, ancora roghi nella notte a Napoli e provincia

Nonostante gli appelli e i rischi per la salute, proseguono a Napoli e provincia i roghi di immondizia per le strade. Secondo quanto hanno comunicato i vigili del fuoco, dalle 20 di domenica alle 8 di lunedì mattina, sono stati 47 gli incendi di cassonetti e spazzatura ammassata sui marciapiedi, con la conseguente emissione di diossina nell'aria. All'indomani dello sfogo del governatore Caldoro e del conseguente abbandono da parte della Campania dei tavoli sull'emergenza rifiuti, la situazione sul terreno rimane difficile. Continua, comunque, la raccolta straordinaria 24 ore su 24 da parte dell'Asia, in base a quanto previsto dall'ordinanza firmata dal sindaco De Magistris. L'obiettivo è scendere al di sotto delle 1700 tonnellate di rifiuti in strada.

Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia