giovedì 23 febbraio | 22:50
pubblicato il 29/gen/2011 18:48

Rifiuti/ A Quarto Flegreo in 20mila per dire no alla discarica

Protesta pacifica, a sfilare anche parroci e studenti

Rifiuti/ A Quarto Flegreo in 20mila per dire no alla discarica

Napoli, 29 gen. (askanews) - Erano circa 200mila, secondo gli organizzatori, i cittadini che, in corteo, hanno ribadito il proprio 'no' alla eventualità di una discarica di rifiuti nelle cave di via Spinelli a Quarto, Comune flegreo in provincia di Napoli. I manifestanti si sono dati appuntamento, poco dopo le 14, presso la villa comunale 'Giovanni Paolo II' e, compatti e pacifici, hanno attraversato le strade della cittadina per poi dirigersi in via Spinelli, dove il presidente della Provincia di Napoli, Luigi Cesaro, avrebbe intenzione di realizzare il nuovo invaso. 'No alla discarica, sì alla vita!' era scritto su uno striscione che ha aperto il corteo e che poi è stato esposto sotto il palco allestito per il comizio finale. In corteo interi gruppi familiari, ma anche studenti, rappresentanti dei comitati civici, politici, parroci e l'intera amministrazione comunale capeggiata dal sindaco Sauro Secone. A sfilare anche alcuni rappresentanti dei movimenti anti-discarica di Acerra, Giugliano, Terzigno e Chiaiano, associazioni ambientaliste, culturali e sociali che operano sul territorio. Già nei giorni scorsi era montata la mobilitazione al punto che il primo cittadino di Quarto aveva convocato un consiglio comunale sull'argomento e posizionato un camper proprio nei pressi della possibile discarica. L'opposizione alla creazione dello sversatoio, ha ribadito in più occasioni Secone, è rappresentata non solo dal pericolo per la salute dei cittadini ma anche dalla posizione geografica delle cave, dalla problematica idrogeologica e la presenza di resti archeologici proprio a ridosso delle cave.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech