venerdì 24 febbraio | 14:04
pubblicato il 17/lug/2011 13:29

Rifiuti/ A Napoli situazione critica, 2.000 tonnnellate in strada

Continuano i roghi dolosi sia nel capoluogo che in provincia

Rifiuti/ A Napoli situazione critica, 2.000 tonnnellate in strada

Napoli, 17 lug. (askanews) - A Napoli cala la giacenza di rifiuti anche se le tonnellate di immondizia in strada sono ancora tante. Secondo le stime dell'Asia, l'azienda che provvede alla raccolta e allo spazzamento in città, ci sono oltre 2mila tonnellate non raccolte contro le 2.400 dei giorni scorsi. Un leggero miglioramento che, però, non migliora la situazione che resta critica non solo nelle periferie, ma anche in centro. Nonostante il lavoro straordinario di 24 ore al giorno su tre turni, del personale Asia, sono molti i compattatori carichi che non riescono a scaricare l'immondizia rendendo impossibile nuovi giri di raccolta. Intanto, nel corso della notte, sono proseguiti i roghi dolosi appiccati ai cumuli ammassati nei cassonetti e sui marciapiedi. Dalle 20 di ieri alle 8 di questa mattina, sono stati oltre 20 gli interventi degli vigili del fuoco per domare le fiamme appiccate in varie zone di Napoli e provincia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech