mercoledì 07 dicembre | 23:56
pubblicato il 25/lug/2011 13:01

Rifiuti, a Napoli calano le giacenze e diminuiscono i roghi

A terra 1450 tonnellate, sette incendi dolosi in provincia

Rifiuti, a Napoli calano le giacenze e diminuiscono i roghi

A Napoli migliora la situazione rifiuti: calano le giacenze per le strade e diminuiscono i roghi dolosi appiccati ai cumuli di spazzatura. Lunedì mattina sono 1.450 le tonnellate non raccolte contro le 1.600 di domenica. Secondo i dati forniti dall'Asia si è registrato un calo di 150 tonnellate tra ieri e oggi dei cumuli depositati sui marciapiedi. Migliora anche la pulizia in molte zone del capoluogo campano, dal centro storico ai quartieri residenziali, mentre restano criticità nelle periferie soprattutto a Scampia e nei Quartieri Orientali, Barra, Ponticelli e San Giovanni a Teduccio. Calano, inoltre, anche i roghi. Dalle sera di domenica sono stati sette gli incendi domati dai vigili del fuoco. Le fiamme dolose hanno riguardato soprattutto l'area a nord di Napoli e la zona Flegrea.

Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni