venerdì 24 febbraio | 12:15
pubblicato il 19/lug/2011 16:15

Rifiutato da ospedali, pm Roma indaga per omicidio colposo

Non ancora affidata consulenza a medici legali per Giorgio Manni

Rifiutato da ospedali, pm Roma indaga per omicidio colposo

Roma, 19 lug. (askanews) - Omicidio colposo. Con questa ipotesi di reato la Procura di Roma ha aperto un fascicolo di indagine in relazione alla morte di Giorgio Manni, l'uomo deceduto venerdì scorso al Policlinico di Tor Vergata, dopo essere stato rifiutato da quattro ospedali tra Subiaco, Tivoli e la Capitale. Il pm Silvia Sereni, allo stato, procede contro ignoti. Secondo quanto si è appreso il magistrato non avrebbe ancora affidato la consulenza per l'esame autoptico. Per capire cosa sia avvenuto gli inquirenti partiranno dall'acquisizione dei certificati rilasciati dai vari dipartimenti d'emergenza, dove Manni era andato per farsi visitare. Gli accertamenti documentali potrebbero fornire entro breve una linea investigativa chiara.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech