lunedì 27 febbraio | 21:15
pubblicato il 08/feb/2013 11:17

Ricerca: scoperto materiale 'intelligente' per il rilascio farmaci

(ASCA)- Firenze, 8 feb - Un gruppo di ricercatori dell'Universita' di Firenze e del CNR ha scoperto un nuovo materiale 'intelligente', potenzialmente capace di rilasciare un farmaco in una superficie di pochi nanometri, nella misura e nella concentrazione desiderata e nei tempi prestabiliti. Il materiale funziona come una sorta di spugna, grande pochi nanometri (nano-spugna), in grado di essere caricata di sostanze farmacologicamente attive. Al suo interno vengono disperse nano-particelle d'oro che, sollecitate da impulsi di luce ad opera di un laser, aumentano localmente la temperatura provocando il rilascio controllato della molecola farmaco. La ricerca e' stata oggetto di un articolo ('Light-responsive nanocomposite sponges for on demand chemical release with high spatial and dosage control') della rivista Journal of Materials Chemistry B.

L'equipe di ricerca e' guidata da Luigi Dei, Direttore del Dipartimento di Chimica 'Ugo Schiff' dell'Universita' di Firenze, e da Paolo Matteini e Roberto Pini, dell'Istituto di Fisica Applicata 'Nello Carrara' del CNR (IFAC-CNR). ''La ricerca ha richiesto un approccio multidisciplinare e un anno e mezzo di lavoro - spiegano i coordinatori - cercavamo un materiale che avesse alcune specifiche proprieta' chimico fisiche e simulasse l'azione della spugna. Oggi abbiamo individuato un biopolimero poroso capace di inglobare nano-particelle d'oro in grado di catturare la luce laser.

Una volta intriso del principio attivo, il biopolimero poroso riesce poi a spremerlo fuori nel punto, nei tempi e nella quantita' programmati, grazie agli incrementi di temperatura originati dagli impulsi di luce. Ora che abbiamo trovato il materiale ci concentreremo sulle prove in vivo - proseguono i ricercatori - poi tutto dovra' essere miniaturizzato e ingegnerizzato fino ad arrivare al prototipo''.

afe/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech