martedì 17 gennaio | 09:54
pubblicato il 03/nov/2014 19:51

Riapre il centro procreazione assistita al Sandro Pertini a Roma

Presidente regione Lazio: "Ora struttura di assoluta avanguardia"

Riapre il centro procreazione assistita al Sandro Pertini a Roma

Roma, (askanews) - E' stato riaperto al pubblico il Centro di procreazione medicalmente assistita dell'ospedale Sandro Pertini di Roma, il reparto che nell'aprile 2014 è stato al centro delle cronache per lo scandalo dello scambio di provette. Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha visitato la struttura, che lui stesso definisce ora di "assoluta avanguardia".

"Oggi il Lazio recupera un ritardo di 10 anni in realtà, perché purtroppo dopo la legge del 2004, abbiamo ereditato una situazione nella quale la Regione non aveva la rete regionale dei Centri della procreazione". Quello del Pertini è il primo centro pubblico accreditato nel Lazio, non è un caso se la Regione ha voluto partire da qui, dopo il terribile errore medico che aveva visto una donna incinta di due gemelli non suoi. Il centro dispone oggi di un livello massimo di sicurezza:

"Il messaggio che voglio lanciare ai

cittadini e alle cittadine del Lazio è che tutti coloro che

vogliono ricorrere alla procreazione assistita possono rivolgersi alla rete regionale sicura, efficiente e che risponde a requisiti massimi di sicurezza a livello internazionale".

La chiusura per sei mesi del centro ha portato a una lista di attesa di 120 coppie, che sono state tutte ricontattate in vista della riapertura e hanno acconsentito a sottoporsi ai trattamenti per la procreazione assistita offerti dal Sandro Pertini.

Gli articoli più letti
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello