sabato 10 dicembre | 14:33
pubblicato il 22/nov/2011 09:34

Riaperto dopo 29 anni caso Simonetta Lamberti, parla la sorella

Fu uccisa dalla camorra nel 1982, quando aveva 11 anni

Riaperto dopo 29 anni caso Simonetta Lamberti, parla la sorella

Simonetta Lamberti è stata uccisa dalla camorra 29 anni fa. Il vero obiettivo era suo padre, il giudice Alfonso Lamberti. Lui rimase ferito, lei morì: aveva 11 anni. Il delitto è rimasto senza colpevoli, fino ad ora: un anziano detenuto si è auto accusato dell'assassinio e dopo la sua confessione il caso verrà riaperto. Serena Lamberti è la sorella di Simonetta, uccisa a Cava de' Tirreni, in provincia di Salerno, il 29 maggio del 1982. Non si sono mai conosciute.Serena ha saputo della svolta nel caso dai giornali e ora vuole andare a fondo.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina