giovedì 08 dicembre | 23:20
pubblicato il 28/ott/2013 12:00

Riaperta camera ardente Musy, tanti torinesi per l'ultimo saluto

Giunto a Palazzo civico Pier Ferdinando Casini

Riaperta camera ardente Musy, tanti torinesi per l'ultimo saluto

Torino, 28 ott. (askanews) - Tra i primi ad arrivare questa mattina alla Camera ardente di Alberto Musy, nella sala rossa di Palazzo Civico a Torino, c'è stato Pier Ferdinando Casini, leader dell'Udc. In sala rossa fin dall'apertura la vedova Musy, Angelica Corporandi d'Auvare. Mentre prosegue la processione silenziosa di tanti torinesi, venuti a dare l'ultimo saluto all'ex consigliere comunale, vittima di un agguato, che lo ha ridotto in coma per ben 19 mesi. Oggi a Torino e' stato proclamato lutto cittadino. Alle 11 verranno celebrati i funerali diMusy presso il santuario

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni