martedì 24 gennaio | 16:19
pubblicato il 28/ott/2013 12:00

Riaperta camera ardente Musy, tanti torinesi per l'ultimo saluto

Giunto a Palazzo civico Pier Ferdinando Casini

Riaperta camera ardente Musy, tanti torinesi per l'ultimo saluto

Torino, 28 ott. (askanews) - Tra i primi ad arrivare questa mattina alla Camera ardente di Alberto Musy, nella sala rossa di Palazzo Civico a Torino, c'è stato Pier Ferdinando Casini, leader dell'Udc. In sala rossa fin dall'apertura la vedova Musy, Angelica Corporandi d'Auvare. Mentre prosegue la processione silenziosa di tanti torinesi, venuti a dare l'ultimo saluto all'ex consigliere comunale, vittima di un agguato, che lo ha ridotto in coma per ben 19 mesi. Oggi a Torino e' stato proclamato lutto cittadino. Alle 11 verranno celebrati i funerali diMusy presso il santuario

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4