lunedì 05 dicembre | 01:59
pubblicato il 01/giu/2014 15:29

Renzi: sciopero Rai incredibile, pronti a discutere sui costi

Se lo avessero annunciato sotto elezioni avrei preso il 42,8%

Renzi: sciopero Rai incredibile, pronti a discutere sui costi

Trento, (askanews) - "La politica finisca di voler definire il concetto di servizio pubblico. Tutte le discussioni sul ruolo dei partiti e mi permetta anche su questa incredibile riflessione e polemica che nasce dal sindacato interno, lascia il tempo che trova". Il premier, Matteo Renzi, interviene dal Festival dell'Economia di Trento sulla polemica per lo sciopero indetto dai giornalisti Rai il prossimo 11 giugno."Ho soltanto un dispiacere - ha detto ancora il premier - se avessero annunciato lo sciopero la settimana delle elezioni anzichè il 40,8 prendevo il 42,8%. Quando devono fare sciopero lo facciano poi andremo a confrontare i numeri della Rai. Noi non abbiamo fretta, io invito la Rai a discutere del servizio pubblico e dei prossimi anni. Ma se vogliono discutere dei numeri ci trovano preparati sull'argomento".

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari