lunedì 27 febbraio | 18:08
pubblicato il 23/ott/2014 09:28

Renzi alle Regioni: non medio sui 4mld, accetto proposte ma serie

Entro l'anno dati sui costi di amministrazioni centrali e locali

Renzi alle Regioni: non medio sui 4mld, accetto proposte ma serie

Roma, 23 ott. (askanews) - Non c'è uno spazio di mediazione sul taglio di 4 miliardi di euro che la legge di stabilità impone alle Regioni. E' la linea che il presidente del Consiglio Matteo Renzi avrebbe esposto ai presidenti delle Regioni durante l'incontro a Palazzo Chigi.

Secondo quanto riferiscono alcune fonti, il premier si sarebbe detto in ogni caso pronto a discutere di proposte alternative verificandone la compatibilità finanziaria. Il premier ha però invitato i presidenti delle Regioni a fare "una proposta seria" sull'applicazione dei costi standard per contenere la spesa: "Se fate una proposta seria sui costi standard - avrebbe detto Renzi - noi ci siamo".

Il presidente del Consiglio ha quindi annunciato ai governatori che entro la fine dell'anno saranno pubblicati tutti i dati che riguardano i costi e le spese delle amministrazioni centrali e locali.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Terremoti
Sisma Centro Italia, Errani: grandissimo rischio spopolamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech