domenica 04 dicembre | 13:47
pubblicato il 26/mar/2012 07:32

Regista James Cameron primo uomo a esplorare da solo le Marianne

Sceso con un mini-sottomarino a oltre 10.000 metri di profondità

Regista James Cameron primo uomo a esplorare da solo le Marianne

Washington, 26 mar. (askanews) - Il regista canadese di "Titanic", James Cameron, è il primo uomo ad aver raggiunto da solo, a bordo di un sottomarino, le fosse delle Marianne, nel Pacifico, la fossa oceanica più profonda al mondo, a 10.994 metri sotto il livello del mare. Il regista di "Avatar" e di "Abyss" ha esplorato per diverse ore le fosse, per riportare immagini in grado di far "conoscere meglio questa parte largamente sconosciuta del pianeta", ha riferito il National Geographic, che ha organizzato la spedizione 'Deepsea Challenge'. James Cameron è "la prima persona al mondo ad aver mai toccato il fondale, da solo, del sito più profondo della crosta terrestre, a un record di 10.898, lunedì 26 marzo alle 7.52 ora locale (le 0.52 in Italia)", ha annunciato il National Geographic, il gruppo americano specializzato in geografia e scienze.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari